ASCOLI PICENO – Se siete in cerca di un po’ di riposo e relax lontani dal caos delle sempre più affollate spiagge della Riviera, non perdete tempo e recatevi ad Ascoli Piceno: il 29 agosto si tiene “Il Filo di Sophia”, evento incentrato sulla filosofia, strutturato in quattro incontri con altrettanti esperti, che affascineranno il pubblico e lo renderanno un po’ più cosciente e interessato su questo tema.

Gli appuntamenti sono: alle 18 Cesare Catà esporrà un pensiero su Odisseo e la filosofia in “Ascolta Penelope” nella location dei giardini di Palazzo Roverella, alle 19 c’è Mario Polia con “Conosci te stesso” nella chiesa di San Gregorio Magno, alle 20 è il turno di Gigi Morganti con “Le piaghe nel polittico del Crivelli, lo spirito si manifesta nella carne” nella cattedrale di Sant’Emidio; a concludere la serata c’è Umberto Galimberti in piazza Arringo con “E se la filosofia non fosse amore per la saggezza, ma saggezza dell’amore?”.

(a cura di Alessandro Spina)

(Letto 164 volte, 1 oggi)