GROTTAMMARE – Dal 14 al 20 settembre si svolgerà la Summer Già presso il residence Le terrazze.

Obiettivo dell’evento è la riqualificazione di stabili e beni pubblici attraverso progetti, chiamati “call“, di giovani marchigiani. Tra gli immobili confiscati, su cui si concentreranno i progetti dei partecipanti, anche una villa in zona Montesecco.
Ben 35 ragazzi, provenienti da tutta la Regione, avranno l’opportunità di sviluppare le proprie idee tramite questo progetto dell’associazione Libera. Entreranno nella scuola con un’idea su cui lavoreranno anche grazie a professionisti di diversi settori.

All’evento, nato da una convenzione tra Libera e Unioncamere, parteciperanno infatti alcuni docenti delle Università marchigiane. Roberto Mancini, docente presso l’Università di Macerata, interverrà nella giornata di apertura alle 18.30 con una lezione dal titolo “Oltre la rassegnazione e il conformismo: percorsi di trasformazione dell’economia”.

Prevista anche la partecipazione, nella veste di relatori, dei Turkish cafè, band rivelazione dell’edizione 2015 di Musicultura. Tema del loro intervento sarà il crowdfounding, strumento grazie al quale hanno potuto finanziare il loro ultimo lp.

(Letto 316 volte, 1 oggi)