I numeri parlano chiaro: la prima della presentazione del suo ultimo libro, il decimo per la precisione, ha avuto l’8 novembre  ad Ancona 600 spettatori e il “sold out”.  Un grande evento.  

Appuntamento ora a San Benedetto del Tronto, dove, a cura della Omnibus Omnes e con il Patrocinio del Comune,  il 29 novembre 2015 alle 18 all’Auditorium Tebaldini verrà presentato: “Chi mi ha ucciso”. Giancarlo Trapanese, scrittore, giornalista, vice capo redattore della sede Rai per le Marche, che dice: “Per me tornare a San Benedetto, che mi ha sempre accolto con slancio e simpatia, è davvero un piacere oltre che un onore e con gli ospiti stiamo preparando per domenica una presentazione speciale. “Chi mi ha ucciso” è un libro particolare, sia perchè è un giallo sia perchè in pratica è una metafora delle difficoltà della nostra vita e delle tante difficoltà relazionali”.

Introduce la serata Kessili Berardinis, presenta la scrittrice e viaggiatrice Raffaella Milandri, partecipano Antonio Lucarini (attore) e Giovanni Brecciaroli e Grazia Barboni (chitarristi).

Dice la Milandri: “Sarà un evento molto curato e particolare, una sorpresa come del resto il libro di Trapanese: un avvincente thriller, ma anche un viaggio nel tempo e nella profondità psicologica dei personaggi”.

 

(Letto 260 volte, 1 oggi)