Si terrà Giovedì 3 alle 21.30 , presso la Sala Conferenze dell’Hotel Progresso a San Benedetto del Tronto, l’iniziativa promossa dal Nidil-Cgil e dall Cgil Ascoli Piceno dal titolo “Una Vita da Precari”.

“Con questa iniziativa vogliamo iniziare un percorso di sensibilizzazione sul tema del precariato, di riflessione sulle condizioni di lavoro e vita dei lavoratori dei call center” dichiara Daniele Lanni, del Nidil Cgil.

“Giovedì inizieremo con la proiezione del film ‘Tutta la vita davanti’ di Paolo Virzì. Una commedia che tratta il tema del lavoro nel mondo dei Call Center”- continua Lanni – Un modo leggero per riflettere però su un tema serio come quello dello sfruttamento dei lavoratori precari”

Conclude il sindacalista Cgil: “Sono tantissimi i lavoratori che vivono questa condizione anche nel nostro territorio. Il Nidil-Cgil, categoria dei lavoratori precari, conta nel 2015 più di trecento iscritti nel Piceno, e tantissime sono le situazioni di difficoltà e sfruttamento. La Cgil vuole essere al fianco di questi lavoratori e mandare il messaggio che nessun lavoratore è solo. Proprio per questo invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare, perché solo forti dell’appoggio di tutto il mondo del lavoro potremo portare avanti questa battaglia.”

(Letto 248 volte, 1 oggi)