SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  La riunione pugilistica organizzata dall’Accademia Pugilistica 1923 si svolgerà dalle ore 15 di domenica 13 dicembre al Palasport “B. Speca” di San Benedetto e inizierà con le gare dei piccolissimi pugilatori (Cuccioli e Cangurini) di età compresa tra i 5-13 anni.

Alle ore 17 saliranno sul ring i migliori pugili Dilettanti sambenedettesi, che sfideranno pugili delle scuole di Perugia, Chieti, Foligno, Ascoli, Fermo in incontri ufficiali valevoli per la graduatoria nazionale ed in rappresentanza delle diverse categorie di peso: Massimo Pompei (68 kg), Luca Di Loreto (69 kg), Vincenzo Di Loreto (75 kg), Christian Camaioni (81 kg), Mattia Galiè (91 kg). Essi saranno preceduti da esibizioni di  Marco Talamonti, Riccardo Alfonsi e Aiman Fanidi.

Alle 18.30, per i Professionisti, il pugile sambenedettese Roberto Ruffini incrocerà i guantoni con l’esperto pugile campano Giuseppe Rauseo per il match clou della giornata pugilistica.

In considerazione del fatto che San Benedetto sale sul ring con i suoi migliori pugili, è prevista una significativa affluenza di pubblico per una festa dello sport il cui ingresso è gratuito.

(Letto 415 volte, 1 oggi)