SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo il bel successo ottenuto all’esordio, nella serata dello scorso Giovedì 21 gennaio, torna l’appuntamento con “Open Mic”, il nuovo format promosso dal Cocalo’s Club per artisti che hanno voglia di emergere ed esibirsi sul palco e allo stesso tempo per tutte quelle persone che hanno voglia di trascorrere una serata diversa.

“Open Mic” rappresenta proprio questo. Tradotto è “Microfono aperto” e da’ la possibilità ad ogni talento di esprimersi sul palco per 15 minuti. Ed il Cocalo’s Club è una community che di arte, cultura e spettacoli fa il suo pane quotidiano. Nella serata di apertura il Kabina Welcome ha registrato il pienone ed il pubblico ha potuto interagire, in un certo senso, con gli artisti, lasciando anche dei pensieri scritti. Si sono esibiti Tonino Coccia con canti irlandesi rivisitati; Lirim Gela, originario del Kosovo, che ha magistralmente interpretato un monologo di Giorgio Gaber; Carlo Gentili, Patrizio Moscardelli e Pio Serafini che hanno abbellito la sala con le loro opere d’arte e creato sul momento il ‘Cavallo con la cravatta’, una opera a tre mani che ha suscitato grande sorpresa nel pubblico; e ancora Kriss Corradetti che si è esibito con la sua chitarra cantando alcune canzoni del suo repertorio di inediti. Anche il poeta ascolano Davide Tartaglia ha letto le sue poesie nel salotto di “Open Mic” e il fotografo Peppe di Caro ha fatto mostra dei suoi scatti, raccontando aneddoti e curiosità. Si è esibito inoltre il giovanissimo prestigiatore 17enne Simone Rossi e a chiudere la serata è stato il gruppo ‘La Resistenza’ in formazione acustica inedita: chitarra, basso e cajon.

“Emozioni, musica, teatro, pittura, poesia, magia… è stata una esperienza emotiva fortissima questa prima serata – ha detto il direttore artistico di Open Mic Giacomo Cagnetti, già noto regista sambenedettese che con il collega Rovero Impiglia fra gli altri lavori ha girato la campagna promozionale della regione Marche con Neri Marcorè  – Lo è stata sia perché è la prima volta che porto avanti una iniziativa culturale di questo tipo nella mia città, sia perché il pubblico ha apprezzato molto anche lo stile che abbiamo scelto per proporla>. Giovedì 4 febbraio un nuovo appuntamento di “Open Mic” e sempre al Kabina Welcome.
Per informazioni e iscrizioni mandate una email all’indirizzo openmicbycocalosclub@gmail.com, oppure mandate un messaggio privato tramite la pagina Facebook “Open Mic” (www.facebook.com/openmicbycocalosclub) oppure contattate il numero 3489132810.

(Letto 222 volte, 1 oggi)