ACQUAVIVA PICENA – L’ISC “De Carolis” di Acquaviva Picena e Monsampolo del Tronto ha avviato, già dall’anno precedente, corsi di coding per i ragazzi della scuola media ed elementare.

I corsi, denominati Code week e Hour of coding, si articolano in una serie di lezioni durante le quali vengono risolti esercizi di logica al computer, la cui complessità aumenta gradualmente. La Code week e la Hour of coding prevedono anche, al loro interno, un corso di scratch, un linguaggio di programmazione creato dal MIT (Massachusetts Institute of Technology).

Gli incontri hanno la finalità di avvicinare i ragazzi al pensiero computazionale che aiuta a sviluppare competenze logiche e capacità di risolvere i problemi in modo creativo ed efficiente. I corsi seguono le direttive del MIUR  e sono in collaborazione con il CINI, Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica.

Gli studenti si sono avvicinati al mondo informatico attraverso modalità ludiche particolarmente stimolanti, ed hanno risposto con entusiasmo all’iniziativa.

 

(Letto 140 volte, 1 oggi)