CUPRA MARITTIMA – L’Assessorato alla cultura del Comune di Cupra  e l’Associazione Culturale C.T.R. (Calabresi TeMa Riuniti) presentano lo spettacolo intitolato “Spiriti Contro”.

Andrà in scena mercoledì 11 maggio alle ore 21,30 presso il Cineteatro Margherita di Cupra, ingresso gratuito. Protagoniste dello spettacolo sono le voci di personaggi religiosi, che più  più di tutti hanno assunto un atteggiamento critico nei confronti della società e della chiesa occidentale; denunciando ipocrisia, vanità, avidità e potere.

“Spiriti Contro” guiderà il pubblico in un percorso emozionante, attraverso le testimonianze e le esortazioni di lotta tramandateci nei secoli. Ad accompagnarlo ci saranno anche alcune canzoni dei più grandi cantautori italiani, in particolar modo, quei brani in cui si percepisce maggiormente l’impegno sociale. E’ risaputo che il cantautorato italiano ha sempre sentito il bisogno di evocare la spiritualità, la sua forza introspettiva, solidale e propulsiva.

Un evento che creerà riflessioni, perplessità, discussioni, nell’accorata ricerca di comprensione e verità, alla quale anelano credenti e non credenti. Verrà sviscerato l’argomento religione, mai come ora al centro del dibattito internazionale, e che nel mondo cristiano, dopo l’elezione di Bergoglio, ha creato nuove aspettative e prospettive di cambiamento.

(Letto 180 volte, 1 oggi)