ASCOLI PICENO – Domenica 15 maggio, partirà ufficialmente la seconda edizione di ‘Pedalando per non dimenticare’, una Torino-Palermo in bici a sostegno di Casa Ugi, l’associazione di volontari che assiste i genitori dei piccoli malati di tumore ricoverati per lunghe degenze in ospedale.

Un viaggio per ricordare, per dire che nessuno dimentica quelle famiglie e il loro faticoso e doloroso percorso di malattia.
Da Torino a Palermo e le tappe saranno tante: Vercelli,Cremona, Comacchio, Fano, Ascoli Piceno (18 maggio), Paglieta, Palazzo San Gervasio, Lecce, Taranto, Francavilla Marittima, Cetraro, Reggio Calabria, Torre Faro, Santa Maria la Stella, Calascibetta, Pietraperzia, Delia, Bagheria e Palermo, Genova, Bellissimi.

“Tutte tappe importanti, troveremo sempre qualcuno ad aspettarci. La gioia di ritrovarsi sarà accompagnata dallo spirito che ancora oggi noi volontari, con l’UGI dedichiamo a tutti i nostri piccoli malati e le loro famiglie. Un modo per dare visibilità all’Associazione Ugi, sostenerla e dargli la visibilità necessaria” affermano gli organizzatori.

(Letto 131 volte, 1 oggi)