Aprirà i battenti sabato 21 maggio, alle ore 10, la seconda edizione di Terroir Marche – Vini e vignaioli bio in fiera”, la fiera dedicata all’enologia regionale d’eccellenza che unisce gusto, natura ed etica. A Palazzo dei Capitani (Piazza del Popolo) sono attesi centinaia di wine lover provenienti da tutta Italia per incontrare i produttori, partecipare a degustazioni e laboratori e scoprire le Marche da punti di vista inediti e suggestivi. I banchi d’assaggio con oltre 120 vini biologici proposti da 19 cantine delle Marche e della Mosella, territorio internazionale ospite, saranno aperti dalle ore 10 alle 19 sia sabato che domenica (ticket d’ingresso 12 euro).

Sold out tre dei cinque laboratori di degustazione guidata da grande firme del giornalismo italiano e internazionale che rappresentano una delle eccellenze della fiera, mentre sono ancora disponibili alcuni posti per “Chef Terroir”, la cena a quattro mani preparata da due rinomati chef del territorio – Daniele Citeroni dell’Osteria Ophis di Offida e Andrea Mosca del ristorante Marili di Grottammare – in programma sabato a partire dalle ore 19.30, al Chiostro di Sant’Angel Magno (via Sant’Angelo), dove si potranno assaporare sei diversi finger food – quattro salati e due dolci – abbinandoli con due calici di vino biologico e incontrando i vignaioli protagonisti della manifestazione. Il tutto sulle note della band tedesca Chris Kaiser Duo. Il contributo di partecipazione alla serata è di 17 euro. I posti sono limitati, prenotazione obbligatoriaal 324.5938465.

(Letto 92 volte, 1 oggi)