ASCOLI PICENO – Appuntamento sociale. Il primo giugno giornata dedicata al grande poeta ascolano Cesare Cellini (1965-1993). “Sguardo profondo e stupito sul mondo, il mistico e l’altrove”.

Alle 9, presso la scuola media Cantalamessa, incontro degli studenti con il professor Tonino d’Isidoro.

Alle 10.15, al polo culturale S. Agostino, cerimonia di intitolazione dell’auditorium al poeta Cesare Cellini con la partecipazione della Fanfara dei bersaglieri di Ascoli Piceno.

Alle 10.30 saluto delle autorità e relazione del professor D’Isidoro intervallata da alcune letture degli allievi dell’istituto “Gaspare Spontini”.

Alle 12 chiusura con esibizione degli studenti della scuola media Ceci-Cantalamessa dell’Isc Borgo Solestà-Cantalamessa.

(Letto 220 volte, 1 oggi)