SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cantine Aperte è l’evento enoturistico più importante in Italia. Dal 1993, l’ultima domenica di maggio, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino, tra cui la Tenuta Cocci Grifoni, aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino.

Cantine Aperte è diventato nel tempo una filosofia, uno stile di viaggio e di scoperta dei territori del vino italiano, che vede, di anno in anno, sempre più turisti, curiosi ed enoappassionati avvicinarsi alle cantine, desiderosi di fare un’esperienza diversa dal comune. Oltre alla possibilità di assaggiare i vini e di acquistarli direttamente in azienda, è possibile entrare nelle cantine per scoprire i segreti della vinificazione e dell’affinamento.

Protagonisti di Cantine Aperte sono giovani, comitive e coppie, che contribuiscono ad animare le innumerevoli iniziative di cultura gastronomica ed artistica che fioriscono attorno all’evento in tutto il Paese, su iniziativa degli stessi vignaioli. Cantine Aperte ha riscosso nel tempo un successo crescente, anche grazie ad una maggiore consapevolezza dei produttori, che hanno visto svilupparsi potenzialità di accoglienza inattese.

Cantine Aperte Tenuta Cocci Grifoni – 24° edizione, il programma di sabato 28 e domenica 29 maggio

Vedi cosa bevi

Sabato 28 maggio dalle 10:00 alle 18:00

– Degustazioni Guidate

– Visite in Cantina

– Visite nella storica “Vigna Messieri”

– Degustazione di specialità gastronomiche Picene e street food by UP WineFood

– Mostra permanente curata da “Associazione Merletto a Tombolo di Offida”, delle opere e creazioni artistiche in merletto

– Mostra permanente curata dal Museo Culturale di Ripatransone: artigianalità Ripane, Fischietti in Terracotta e porcellane del Cavallo di Fuoco

Domenica 29 maggio dalle 10:00 alle 18:00

– Degustazioni Guidate

– Visite in Cantina

– Visite nella storica “Vigna Messieri”

– Degustazione di specialità gastronomiche Picene e street food by UP WineFood

– Mostra permanente curata da “Associazione Merletto a Tombolo di Offida”, delle opere e creazioni artistiche in merletto

– Mostra permanente curata dal Museo Culturale di Ripatransone: artigianalità Ripane, Fischietti in Terracotta e porcellane del Cavallo di Fuoco

– Corso di Pittura i colori di un’Emozione: Paesaggio, Dimora del vino e Nettari Piceni a cura UTES San Benedetto del Tronto

– Performance teatrali a cura dell’associazione Caleidoscopio di Grottammare

(Letto 231 volte, 1 oggi)