GROTTAMMARE – Appuntamento sociale e culturale. L’11 giugno, presso il Vecchio Incasato di Grottammare dalle 15, avverrà l’inaugurazione “Largo di Porta Maggiore”.

Dalle 15 alle 20 annullo filatelico. Dalle 17.30 saluto delle istituzioni. Dalle 18.30 Piazza in Canto, concerto degli allievi della Scuola Mus.E. A seguire “stuzzichini e bollicine” a cura dell’associazione Paese Alto di Grottammare.

Uno spazio antico, una nuova piazza: “torreggia nel vertice con ruderi imponenti il vecchio castello, che presenta costruzioni di varie età e forme dal più remoto medioevo alla metà del secolo XVI. Di là dispiegansi, dal nord-est all’est in discesa fin verso il mezzo del monte, le case del vecchio abitato, dalle vie pulite, ma tortuose e strette, cinte di mura castellane con torrioni all’ingiro, e fortilizi alle tre porte, Da Mare a levante, Castello a ponente, Maggiore a mezzogiorno.” (Giuseppe Speranza – Guida di Grottammare con panorama e pianta, 1889)

(Letto 267 volte, 1 oggi)