SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gli artisti presenti al festival Artisti Vaganti porteranno la street magic in riviera e ci sarà anche “L’Illusioniere” Mattia Sannicandro, giovane promettente del genere di origine abruzzese. Altri artisti provenienti dall’est e dall’ovest come l’argentino “Leo Clown” Leonardo Villegas: attore, performer, giocoliere e clown con lo spirito del Sud America che porterà il suo calore tra la gente con il tango, le percussioni e l’allegria con cui gira il mondo.

Dall’est è in arrivo un artista albanese, un ragazzo, anche lui molto giovane, che nel suo paese è famosissimo per la sua grande capacità acrobatica, vincitore di diversi Talent show televisivi. Il suo nome è Besmir Sula: giocoliere, acrobata e break dancers che terrà il laboratorio dopo festival, un “laboratorio di circo” gratuito presso il mattoclub in via Manara 134 a San Benedetto del Tronto.

Gli spettacoli iniziano venerdì 1 luglio dalle 21:15 nella Piazza Salvo d’Acquisto a Porto d’Ascoli, tra gli chalet Stella e Malibù, dove saranno presenti clown, palloncinieri, trampolisti, acrobati e giocolieri per divertire e stupire con le loro arti e performance. Sabato sera in viale Buozzi a San Benedetto e Domenica in viale Secondo Moretti sempre dalle 21:15.

Per questa 10° edizione si farà una raccolta fondi presso il punto info del festival per la missione umanitaria dei Teatri del Mondo ad Abor in Ghana, che si svolgerà tra 15 settembre e 4 ottobre a cui partecipa il direttore artistico di Artisti Vaganti: Andrea Mariani Clown. Il raccolto sarà impiegato per supportare le spese di viaggio dello stesso e la buona riuscita della missione alla quale partecipano diverse altre compagnie dall’Italia e dall’estero.

Info: 3294114883 mail artistivagantisbt@gmail.com ed il gruppo e la pagina mi piace ARTISTIVAGANTI di Facebook.

(Letto 281 volte, 1 oggi)