SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dimenticate i panini con la porchetta perché i ragazzi di Mamiluda fanno sul serio. Dal 22 al 24 luglio tra viale Buozzi e piazza Giorgini gli stand del San beach street food festival apriranno alle 18 per chiudersi solamente dopo l’una di notte.

Sarà possibile assaggiare panini pugliesi con polipo fritto, carne argentina e gnocchi fritti alla romana. Ma nulla è lasciato al caso da Dario Vagnarelli e gli altri ragazzi dell’organizzazione. Tra le ventidue food track ne sono previste una vegeteriana e una vegana, con la presenza di Universo vegano che porporrà oltre 15 tipi di panini. Non restano a casa neanche i celiaci, con un un menù dedicato di hamburger gourmet. La selezione di birre e di altre bevande è curata dal pub Old spirit.

Saranno presenti alcune postazioni per street photography e street art e radio R9 che racconterà la serata.

Tra tiramisù espresso, sfogliatelle napoletane, tigelle, panini con polpette al sugo, e pucce salentine San Benedetto diventa un paese delle meraviglie che merita, come emerge in modo unanime dagli organizzatori, ” una risonanza nazionale”.

(Letto 1.008 volte, 1 oggi)