GROTTAMMARE – E’ in arrivo il primo festival del cortometraggio di Grottammare; per tre giorni, da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre, il Teatro delle Energie sarà la sede di incontri, proiezioni e discussioni incentrate sul tema della famiglia. L’evento ruoterà intorno al concorso cinematografico di corti e spot, rivolto a tutte le scuole medie e superiori della Provincia di Ascoli Piceno, e per estensione a tutti i ragazzi appassionati di film making. Il soggetto prescelto, naturalmente, è “La famiglia”.

L’idea del festival prende ispirazione dal Perugia Love Film Festival, con cui è gemellato; riallacciandosi al tema del sociale, la direttrice artistica Estella Vincenti propone al pubblico un’immersione nel mondo delle nuove generazioni, dalla quotidianità casalinga al bullismo a scuola, visto attraverso dieci brevi filmini. I finalisti sono stati scelti da una giuria di professionisti del settore, e verranno proiettati il primo ottobre. Tra questi, tre verranno selezionati per la finalissima, e riproposti l’ultimo giorno del Festival. Spetterà al pubblico, stavolta, votare il più meritevole, che riceverà in premio la targa ufficiale dell’evento.

La manifestazione avrà per protagonisti i giovani, ma è rivolta allo stesso modo a genitori e parenti, che potranno disquisire sul delicato argomento del rapporto con i figli adolescenti.

Contorneranno le giornate alcune manifestazioni di carattere teatrale e cinematografico, e uno speciale talk show in diretta streaming, per tutti coloro che fossero impossibilitati a partecipare di persona.

Il festival è stato realizzato con il patrocinio del comune di Grottammare; gli organizzatori, comunque, ringraziano con immenso calore tutti gli sponsor che li hanno sostenuti.

(Letto 252 volte, 1 oggi)