ASCOLI PICENO –In occasione della “Giornata mondiale del cuore” l’Unione Sportiva Acli Marche, in collaborazione con Coop Alleanza 3.0, ha organizzato la “Camminata del cuore” per diffondere il concetto di cultura della prevenzione delle malattie cardiologiche e per far crescere la consapevolezza che è possibile prevenirle con un corretto stile di vita.

L’iniziativa si è svolta giovedì 29 settembre ed ha avuto due importanti momenti, entrambi finalizzati a promuovere l’importanza della prevenzione nello stato di salute dei cittadini.

La manifestazione, infatti, è iniziata con l’incontro con la dott.ssa Sonia Bolognesi, nutrizionista, che ha relazionato su quanto è fondamentale alimentarsi in maniera corretta per assicurare un buono stato di salute del nostro cuore.

Ha preso poi via la “Camminata del cuore” che ha visto i podisti coinvolti nell’iniziativa nel percorrere circa 6 chilometri, con partenza da Fuoriluogo all’interno del Centro commerciale Città delle stelle, tra Ascoli Piceno, Villa Sant’Antonio e Castel di Lama.

L’abbinamento tra salute ed attività fisica è al centro di una serie di iniziative dell’U.S. Acli Marche.

Nei prossimi mese, infatti, avranno luogo altre iniziative, la prima il 22 ottobre, sempre a partire dalle ore 9,30 e sempre da Fuoriluogo.

Come anteprima alla “Giornata mondiale per la prevenzione del tumore al seno”, in programma il 24 ottobre, infatti, si terrà una nuova camminata ed un altro incontro con la nutrizionista dott.ssa Bolognesi, questa volta per parlare di alimentazione e tumori.

(Letto 52 volte, 1 oggi)
(Letto 52 volte, 1 oggi)