ASCOLI PICENO – Appuntamento musicale. L’11 novembre, al Cotton Lab, in via del Commercio a Marino del Tronto, si esibirà Jeremy Pelt Quintet. Concerto per la rassegna Cotton Jazz Club Ascoli.

Considerato il migliore trombettista della scena jazz contemporanea, acclamatissimo dal grande pubblico statunitense e votato “Rising Star” della tromba negli ultimi cinque anni da Downbeat Magazine. Dopo l’investitura quale stella di prima grandezza del jazz mondiale dalla Jazz Journalist Association e dal leggendario produttore e scrittore Nat Hentoff sul Wall Street Journal, Pelt guida un quintetto di primaria grandezza.

Jeremy Pelt, nella sua giovane carriera ha suonato con artisti del calibro di Jimmy Heath, Frank Wess, Keter Betts, Frank Foster, Ravi Coltrane, Winard Harper, Vincent Herring e altri ancora.

Recentemente ha prestato il prezioso sound della sua tromba alla Roy Hargrove Big Band, alla Village Vanguard Orchestra e alla Duke Ellington Big Band oltre a far parte del Lewis Nash Septet e della Cannonball Adderley Legacy Band insieme a Louis Hayes. 
Jeremy Pelt – Tromba, Victor Gould – Piano, Vicente Archer – Double bass, Jonathan Barber – Drums, Jacqueline Acevedo – Percussion.

PRESENTAZIONE DEL COTTON JAZZ CLUB, CLICCA QUI

(Letto 48 volte, 1 oggi)
(Letto 48 volte, 1 oggi)