GROTTAMMARE – Nuovo appuntamento con gli spettacoli teatrali curati dall’attore e regista Vincenzo Di Bonaventura per la rassegna “Di Martedì” inserita nella stagione culturale dell’Associazione Blow Up di Grottammare “La bellezza (condivisa) salverà il mondo”.

Per il prossimo appuntamento, previsto martedì 13 dicembre alle ore 21.15, presso il Dep Art di Grottammare (piazzale stazione), Vincenzo Di Bonaventura metterà in scena “Il Treno” di Nazim Hikmet. Le poesie civili del grande poeta turco sono un esempio di rara bellezza armonica ed emozionale, ma i suoi poemi lo sono ancora di più, giacché toccano profondamente l’epoca, la vita, lo spirito e la miseria del periodo più oscurantista della 2° Guerra Mondiale. “Il Treno”, insieme a “Il Sottomarino”, sono i due poemi più largamente feriti da avvenimenti tali dove neanche il sangue versato è più capace di fare Storia.

L’ingresso costa 5 euro con tessera-abbonamento alla Federazione Italiana Cineforum 2016-2017, rilasciata dall’Assocazione Blow Up al costo di 10 euro, che può essere sottoscritta velocemente all’ingresso. La tessera F.I.C. consentirà poi di partecipare liberamente a tutte le iniziative del ricco calendario della rassegna.

(Letto 88 volte, 1 oggi)