A CAUSA DEL MALTEMPO, L’EVENTO E’ STATO POSTICIPATO AL 17 MARZO

 

CORROPOLI – Cinquecento Jazz è tornato in città, con un nuovo calendario di appuntamenti; da gennaio a marzo, artisti internazionali, jazzisti affermati, astri nascenti, diffonderanno le loro morbide melodie, in intimi concerti che si svolgeranno nel ristorante “Il Cinquecento” di Corropoli.

Ad inaugurare il ciclo di incontri, venerdì 20 gennaio, sarà Elif Çağlar, cantante di Istanbul, che per l’occasione si esibirà per la prima volta in Italia. La voce di Elif, setosa e accattivante, ha già conquistato il pubblico nazionale, affermandosi come una delle migliori del jazz turco.

Reduce da una solida formazione alla Bilgi University di Istanbul, nel 2006 è approdata a New York per conseguire il Master in Jazz Performance al Queens College.

Da allora, si è esibita in varie manifestazioni: dall’International Istanbul Jazz Festival al Luxembourg Autumn Leaves Jazz Festival, la sua musica ha riscosso ottimi consensi ovunque.

Il suo secondo album, “Misfit” è stato realizzato nel 2015, in collaborazione con musicisti di livello quali Aaron Parks, Harish Raghavan e Eric Harland.

I suddetti artisti, purtroppo, non saranno presenti durante la serata; Elif sarà invece accompagnata da un’apprezzabilissimo quartetto tutto italiano: Toni Fidanza, Domingo Muzietti, Massimo Giovannini e Massimo Manzi, sono già pronti a vivacizzare il palcoscenico.

L’evento si articola in cena e spettacolo, che sarà aperto dall’esibizione dell’attore Piergiorgio Cinì.

Introduce la serata il presentatore Elvezio Rosati.

Il costo della cena è di € 20; il menù comprende saporiti piatti di carne, tra cui chitarra al sugo di capra e capra alla corropolese.

Per informazioni e prenotazioni, contattare il ristorante “Il Cinquecento” ai numeri:

0861.855715 – 347.7447775 – 340.3445232

(Letto 185 volte, 1 oggi)