SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si correrà domenica 22 gennaio la tredicesima edizione della Maratonina dei Magi, organizzata dal Porto 85 Polisportiva, e valida come Memorial Sabatino D’Angelo, in ricordo del giornalista della Rai prematuramente scomparso. La partenza della gara, rinviata due settimane fa per il maltempo, avverrà alle ore 9.30 dalla Rotonda Salvo D’Acquisto di Porto d’Ascoli e si svilupperà sulla tradizionale distanza dei 21,097 km, ma verrà dato il via anche a una gara sulla distanza di 10 km, valida come Memorial Pietro “Gino” Mazzola.

La novità di questa edizione sarà la presenza di uno stand per raccogliere donazioni in favore dell’Università di Camerino. A ogni donazione superiore a 15 euro, l’Università consegnerà una t-shirt o una sciarpa con il logo #ilfuturononcrolla. «E’ stata scelta questa manifestazione – ha detto l’organizzatore dell’iniziativa Giacomo Nalli – ogni anno molto partecipata, in quanto San Benedetto del Tronto è sede distaccata dell’Università di Camerino, ma soprattutto perché più facilmente raggiungibile dagli studenti di Unicam che si trovano ospitati nelle strutture alberghiere della costa. Gli studenti attualmente domiciliati sulla riviera delle palme, inoltre, effettueranno una passeggiata con la t-shirt #ilfuturononcrolla lungo il tracciato della 10 km competitiva». 

La Maratonina dei Magi si avvale del patrocinio dei comuni di San Benedetto e Grottammare e della Provincia di Ascoli Piceno, nonchè della collaborazione del Coni e dell’Uisp e dei partner Karhu, andrè media group, Eucaliptus Camping e Village, Iscar funi metalliche, Romacar Group e Orsini & Damiani. Info: www.porto85.it

(Letto 219 volte, 1 oggi)